Zuppa Inglese rivisitata

Ingredienti

Per il cake all'arancia e gruè di cacao

  • 125 g burro a pomata
  • 125 g zucchero semolato
  • 2 uova
  • 75 g marmellata di arance amare
  • 15 panna fresca
  • 15 g distillato alle arance
  • 100 g farina 00
  • 25 g farina di riso
  • 6 g lievito
  • 30 g gruè di cacao
  • 1 buccia di limone grattugiata

Per la mousse al cioccolato fondente

  • 200 g cioccolato fondente 55%
  • 400 g panna semi montata

Per la crema chantilly

  • 300 g crema pasticcera
  • 300 g panna semi montata
  • 5 g colla di pesce in fogli

Per la bagna e decorazione

  • 75 ml alchermes
  • 75 ml elisir di rose
  • 50 ml sciroppo di zucchero
  • 250 g lamponi
  • Pepe rosa
  • Gelatina trasparente

Sed ut perspiciatis unde omnis iste natus error sit voluptatem accusantium doloremque laudantium, totam rem aperiam, eaque ipsa quae ab illo inventore veritatis et quasi architecto beatae vitae dicta sunt explicabo.

Procedimento

Iniziate preparando il cake all’arancia e gruè di cacao.

Nella bowl della planetaria, dotata di frusta, unite il burro a pomata e lo zucchero ed azionatela per montare i due ingredienti. Aggiungete dunque le uova, la panna fresca, il distillato alle arance e la marmellata di arance amare. Montate ulteriormente.

Unite ora le polveri setacciate, la gruè di cacao e la buccia di limone. Con un leccapentole amalgamate il tutto e trasferite poi l’impasto in due tortiere imburrate, l’una di diametro 20 cm ed una di diametro 18 cm. Infornate a 175°C per 25 minuti circa.

Nel frattempo, occupatevi della mousse al cioccolato fondente.

Sciogliete a bagno maria il cioccolato fondente senza superare i 45°C; una volta fuso, aggiungete la panna semi montata e completate la montatura con una frusta.

La crema chantilly si ottiene unendo, in egual misura, la crema pasticcera e la panna montata. Preparate dunque la crema pasticcera seguendo la mia ricetta base e quando questa si sarà raffreddata, unite la panna semi montata completando la montatura della chantilly con una frusta. Reidratate la colla di pesce, scioglietela in un po' di latte caldo ed unitela alla chantilly mescolando un'ultima volta. 

Per la bagna, unite tutti i liquidi assieme e mischiateli.

È tempo di comporre la torta!

Su di un sotto torta posizionate una nello di diametro 20 cm, rivestitelo di acetato e posizionate sul fondo il disco di cake all’arancia di maggiore diametro. Inumiditelo con la bagna all’alchermes e disponetevi sopra uno strato pari a 1 cm di mousse al cioccolato fondente.

Lasciate rapprendere per 30 minuti circa in freezer. Successivamente, posizionate il disco di minor diametro di cake all’arancia ed inumidite anche quest’ultimo. Ricoprite completamente fino al bordo con crema chantilly. Trasferite ora la Zuppa Inglese in freezer per due ore circa.

Lavate i lamponi ed asciugateli con della carta assorbente, tagliateli a metà nel senso verticale ed utilizzateli per ricoprire totalmente la superficie della torta.

A questo punto spennellate con la gelatina trasparente, una spolverata di pepe rosa…et voilà la Zuppa Inglese rivisiata è pronta!


Condividi su