Mieli Thun
Il racconto di un'azienda fatta di tradizione, passione e condivisione

L’Azienda Agricola Mieli Thun nasce dall’idea di esprimere una chiara connessione tra un brand e la qualità del prodotto. Andrea Paternoster ha ereditato dal nonno non solo nome e cognome ma anche l’infinito amore nei confronti di questo dolce ingrediente. Il miele, per la Famiglia Paternoster, è simbolo di un’armoniosa unione tra la natura e l’uomo. Ora, alla direzione dell’azienda fondata nei primi anni Novanta, ci sono Francesca ed Elena, le figlie di Andrea che con tanta voglia di fare e di imparare aggiungono, giorno dopo giorno, un nuovo tassello a questa unica Realtà.

Mieli Thun è una storia fatta di persone, di luoghi, di emozioni e di idee innovative. Ho voluto indagare e saperne di più chiedendo direttamente a Francesca ed Elena…ecco cosa mi hanno raccontato.


Elena, Francesca…il miele non è solo un semplice “prodotto” per voi. 
Raccontatemi la vostra storia in Mieli Thun.

Siamo nate con l’azienda... Mieli Thun è la nostra sorella maggiore, così nostro padre ci ha insegnato da sempre. Finita la scuola, e nei mesi estivi, passavamo le nostre giornate a contatto con le api ed immerse nel miele.

La passione per le api ha radici profonde: nostro padre l’ha ereditata dal nonno, noi da lui, di generazione a generazione.


Il vostro percorso alla direzione dell’azienda è appena iniziato…come state affrontando questa avventura? Cosa vi distingue e cosa vi accomuna?

Da poco più di un mese siamo in azienda come “responsabili”, scelta presa da entrambe per proseguire il progetto di papà. Fino a poco tempo fa ricoprivamo ruoli diversi in Mieli Thun: negli anni abbiamo imparato a lavorare in negozio e in magazzino. Oggi ci troviamo a capo di questa realtà immensa e ogni giorno impariamo cose nuove, proseguendo con umiltà il tracciato segnato da nostro padre.

Siamo due persone molto diverse: Elena è più pragmatica, amante della stabilita e dell’ordine mentre io, Francesca, sono un po’ creativa, talvolta confusionaria. La cosa bella è che ci compensiamo nel difficile compito di gestire l’azienda e che siamo supportate da un team e tanti amici di rete che ci aiutano e ci consigliano.


Francesca, cosa si intende per “miele puro ingrediente”?

Per miele puro noi intendiamo l’essenza di un ingrediente nobile come il miele. Mieli Thun raccoglie il miracolo delle produzioni delle api puntando sul miele monofloreale e ricercando l’essenza pura dei nettari raccolti e trasformati dalle api stesse in purezza. Crediamo nella naturalità del prodotto, come dono delle piante alle api, come reciproco scambio tra uomo e animale, rispettando la sua essenza nel totale rispetto per la materia prima e la natura.


Elena, come raccontereste il concetto di “Mielicromia”?

Mielicromia è nata dalla volontà di far conoscere il miele nelle sue diverse sfumature di colori, profumi, origini, utilizzi e sapori. Mielicromia ci ha aiutato ad esprimere il nostro lavoro di ricerca delle fioriture e valorizzazione delle varietà di pollini e nettari che possiamo trovare nella nostra penisola.


I vostri mieli seguono i tempi della natura in tutto e per tutto…perché questo è così importante per voi? Cosa rappresenta?

Questo lavoro di ricerca e di dedizione verso la natura costituiscono la meta del nostro lavoro e del tempo che spendiamo per ottenere le varietà di miele che le api ci donano. Ogni anno non è uguale, dobbiamo essere pazienti ed ascoltare quello che api ci comunicano e la natura ci offre, per questo lavoro ci vuole tatto ed esperienza.


Una nuova era, un nuovo capitolo che Francesca ed Elena potranno scrivere con Amore e Dedizione. Tradizioni, Valori e Passioni che di generazione in generazione si tramandano nella grande famiglia dei Mieli Thun.